Pasca t’li Palomme

I riti della Settimana a Grottaglie non terminano con la Pasqua di Resurrezione ma si prolungano fino alla domenica successiva.

Nella domenica in albis si tiene da centinaia di anni la cosiddetta “Pasca t’li Palomme”.

Le famiglie grottagliesi, ma anche quelle delle vicine Monteiasi, San Marzano, Montemesola e Villa Castelli si recano in pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Mutata. Qui vi è l’usanza di consumare una seconda “pasquetta” gustando le tradizionali “Palomme”: un dolce tipico con tanto di uovo.


Consulta la sezione sempre aggiornata con gli articoli, le foto e i video su”Pasca t’li Palomme” [A BREVE]