Le attività di Quaresima sono ormai avviate.

Siamo giunti già alla seconda domenica di Quaresima.  Il Priore della Confraternita del Carmine di Grottaglie, Antonio Santese, affiderà il percorso simbolico della via Crucis alle consorelle. Un rito con cui si ricostruisce e commemora la strada dolorosa di Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota.

Ogni stazione, una fermata, sotto la guida spirituale di Don Ciro Santopietro.